Loading posts...
Home Testimonianze La testimonianza di Valentina Viaro

La testimonianza di Valentina Viaro

Sono venuta a conoscenza di un’opportunità di tirocinio e tesi presso l’azienda Amadori tramite gli annunci del Digital Enterprise Lab.

Amadori cercava un laureando magistrale che, nell’ambito della Business Process Transformation, si prestasse a seguire un processo e di comprenderne il reale svolgimento, partendo dalla situazione As-Is, per poi arrivare a sviluppare il processo To-Be con l’obiettivo di eliminare eventuali criticità. Le skills richieste erano la capacità di analisi, sintesi, accuratezza e precisione e un’ottima conoscenza della lingua inglese.

Lo scorso semestre sono stata in Canada per un periodo di studio all’estero, dove ho sostenuto, fra gli altri, l’esame di Business Process Improvement. Durante il corso abbiamo studiato teoricamente e praticamente come avviene l’analisi delle trasformazioni nei processi aziendali, quali strumenti è meglio utilizzare nelle diverse casistiche e come muoversi per capire quali siano le criticità più rilevanti. Dopo essermi candidata, sono stata richiamata e, tramite l’ufficio DEL, abbiamo accordato i dettagli del colloquio.

Il colloquio è stato sostenuto tramite l’utilizzo di una piattaforma online. Per prima cosa mi è stato chiesto di descrivere il mio profilo personale e professionale e di soffermarmi su quelli che erano gli aspetti che ritenevo più utili ai fini di quelle che erano le skills da loro richieste. Per questo motivo mi sono soffermata soprattutto nella descrizione della mia esperienza Canadese, insieme abbiamo discusso quelle che sono state le metodologie e gli strumenti di BPM da me utilizzati e quali io ritenessi più utili per l’analisi.

Ho iniziato il tirocinio 15 giorni dopo il colloquio. Fin dal primo giorno sono stata inserita a pieni ritmi in azienda. Il progetto principale riguarda la funzione acquisti e durante il primo mese abbiamo iniziato a valutare il processo As-Is. Parallelamente a quelle che sono state le attività all’interno dell’azienda sono stata coinvolta anche nelle attività extra aziendali come partecipazione a gruppi di discussione tematica.

Ciò che mi ha colpito in maniera particolare è stato sicuramente l’ambiente, estremamente dinamico e stimolante. L’azienda sta vivendo un momento di profondo cambiamento ed è sicuramente molto interessante poterlo vivere in prima persona.

Comments are closed