Loading posts...
Home News DEL: Awareness Seminar Cosa fanno gli hacker?

DEL: Awareness Seminar Cosa fanno gli hacker?

Speaker: Domenico Raguseo,  IBM Manager of Europe Technical Sales

Data: 25 ottobre 2016 Aula Saraceno ore 14:00

Tema: Cosa fanno gli hacker?

Abstract

Il hacker è una esperto di informatica capace di introdursi in sistemi e reti protette. Inizialmente aveva assunto il ruolo d’élite, paragonato quasi ad un artista per le sua abilità con i codici informatici. Negli anni ’80 è stato definito come un eroe della rivoluzione informatica. In seguito ad una fase di sperimentazione, i giovani programmatori hanno sviluppato delle capacità dannose creando virus e irrompendoo i sistemi informatici militari. Da qui il termine hacker prende una nuova sfaccetatura, quella del rapinatore informatico, dando significato al termine cyber-criminale. Due categorie di hacker riassumono il mondo IT:  White Hat Hacker e  Black Hat Cracker. IBM racconta la propria esperienza nell’identificare e neutralizzare le vulnerabilità informatiche. Qual’è il ruolo degli hacker etici nell’era digitale?

Biografia

Domenico Raguseo ha conseguito la Laurea in Scienze dell’Informazione presso l’Università degli Studi di Bari nel 1988. Dal 1990 in IBM dove ha ricoperto diversi ruoli, da sviluppatore ad Architetto, e quindi Manager dal 1995, gestendo gruppi internazionali di sviluppo prima, di supporto e servizi dopo (Project Manager in Spagna nel 1998), consulenza (organizzazione centri di calcolo ed ottimizzazione processi) ed infine vendite dal 2006. Attualmente Technical Sales e Solutions Manager per la divisione Security System in Europa.

Autore di diverse pubblicazioni e brevetti depositati in US e UK (UK2313939, US57840008, 7305444, 7454463 … ) nel campo della manipolazione testi, gestione ed ottimizzazione comunicazioni, intelligenza artificale, consulenza di processi. Collabora con diverse Università (La Sapienza, Roma3 .. ) per integrare corsi di laurea o seminari soprattutto nel campo della gestione processi, sicurezza e automazione.

Fonte: Security Summit

La partecipazione è gratuita. Saranno accettate tutte le adesioni fino ad esaurimento posti.

E’ necessario prenotarsi online.

Comments are closed